BARISTA È ARRIVATO SETTEMBRE, 5 PUNTI PER RIPARTIRE CON IL PIEDE GIUSTO.

1 Settembre 2020 0 Di baristalibero
BARISTA È ARRIVATO SETTEMBRE, 5 PUNTI PER  RIPARTIRE CON IL PIEDE GIUSTO.

Ciao Barista,

ci siamo, è ufficiale, è arrivato Settembre.

Si sta per archiviare la stagione estiva più strana di tutti i tempi ed andiamo incontro ad un inverno con tanti dubbi ed incertezze.

È chiaro ormai che c’è una rivoluzione in corso, non si hanno più le stesse certezze matematiche che si avevano un tempo, a qualcuno è cambiato proprio tutto, ad altri meno, ma se vogliamo sopravvivere e prosperare dobbiamo adattarci velocemente.

Parlavamo nel blog di una crisi imminente in arrivo già diverso tempo fa, c’erano già tutti i segnali, ovviamente non potevamo sapere quando e cosa l’avrebbe scatenata, ma che sarebbe successo era inevitabile, virus si o virus no.

Ormai il tuo lavoro si sta trasformando, ma vedo ancora baristi ostinarsi a lavorare come trenta anni fa, maperchè?

Sembrano dinosauri attaccati al loro stile di vita, tra l’altro non è nemmeno uno stile di vita tanto bello, spesso lavorano tantissime ore al giorno con turni massacranti e senza un metodo che gli consenta di cambiare marcia.

Il mio augurio nei tuoi confronti per questo settembre è di cambiare mentalità, di aprire la mente e di capire che è possibile lavorare meglio e meno a livello fisico, ottenere più risultati economici e di qualità della vita.

In oltre 250 articoli del blog, abbiamo analizzato questo fantastico lavoro, ed è sicuramente uno dei lavori più belli che ci siano, ma spesso arriviamo ad odiarlo per quanto tempo ci sottrae alla nostra vita e ai nostri cari.

Come puoi fare perché le cose cambino da questo settembre ’20?

Devi cambiare il modo di lavorare, non puoi pensare che lavorando come hai fatto in questi anni ti porti dei risultati diversi, non succederà, quindi smetti di sperare ed iniziamo a fare le cose per bene.

Il focus da oggi in poi devi metterlo sulla strategia della tua azienda e non sul lavoro al banco, tieni presente che non ti sto dicendo di trascurare i tuoi clienti o di cambiare completamente il tuo lavoro da un giorno all’altro, ma di cominciare piano piano a cambiare delle abitudini.

  • La prima cosa da fare, subito, senza perdere altro tempo, è raccogliere i dati dei tuoi clienti e creare una lista, nel primo capitolo di MAGNETIC BAR, parliamo proprio di questo, scaricalo gratuitamente cliccando QUI

Perché è la prima cosa che devi fare?

Perché da oggi in poi dovrai lavorare con metodo, e costruire una strategia per il tuo locale, perchè se non riuscirai a comunicare con i tuoi clienti in modo diretto non potrai misurare i risultati di quello che fari, e tutti i tuoi sforzi diventeranno inutili.

  • Devi creare e ricreare continuamente offerte che portino e riportino dentro i tuoi clienti.

Esatto è questo il tuo lavoro, tirare le fila, costruire la strategia, generare offerte e misurarne i risultati, cambiare quello che non funziona con quello che funziona, prima inizierai a ragionare così, prima inizierai a vedere i risultati.

Come hai notato, ancora non hai cambiato il tuo modo di lavorare, potrai lavorare nel tuo bar senza cambiare niente ma con dei risultati diversi.

  • A questo punto dovrai strutturare dei rapporti diversi con i tuoi collaboratori, loro sono la tua rete vendita, cambierà anche il tuo modo di approcciarti a loro.

Questa parte spesso è trascurata, tratta bene i tuoi collaboratori, ma spronali a fare sempre meglio, loro sono la faccia della tua azienda e possono fare una differenza immensa.

  • A questo punto devi iniziare ad acquisire nuovi clienti sia online che offline.

Esistono diverse strategie per acquisire nuovi clienti, e tu devi saper bene quali applicare, perché ricorda che acquisire un cliente è molto costoso, quindi bisogna sfruttare bene le tue risorse ed evitare di sprecare denaro inutilmente.

  • A questo punto devi metterti giù e misurare i risultati continuamente.

Come vedi c’è un sacco di lavoro che devi fare quando non sei dietro al banco, il tuo obbiettivo dovrebbe essere proprio quello di delegare il più possibile il lavoro fisico per metterti sotto a fare il tuo vero lavoro, l’imprenditore.

Tu devi impegnarti a costruire tutto un ecosistema di marketing, che porti e riporti dentro i clienti, misuri i risultati e ti garantisca i margini per crescere, aprire altri locali se vorrai, oppure ti permetta di vivere in modo più sereno se non hai l’ambizione di crescere ulteriormente.

Questi punti sono la base di qualsiasi azienda, non puoi trascurarli, altrimenti non sarà mai al sicuro.

Noi con Barista Libero, abbiamo cercato di aiutarti in questa fase creando una linea guida che ti supporterà in tutti questi punti, sto parlando di:

MAGNETIC BAR -. Il primo manuale che ti guida passo passo nella creazione del marketing del tuo bar

Valuta se fa al caso tuo, ma ti consiglio almeno di dargli un’occhiata, come ti ho già detto, puoi scaricare il primo capitolo in modo gratuito capire di cosa stiamo parlando, chiaramente per rispetto di chi lo ha acquistato nel primo capitolo troverai un’infarinatura di quello che troverai nel manuale, ma il succo e la parte operativa è custodita all’interno.

Barista cambia marcia da questo settembre e affronta questa ripartenza con un altro spirito.

Alla tua libertà

Mirko Bifano