3 SISTEMI PER FAR CRESCERE IL TUO BAR

24 Marzo 2020 0 Di baristalibero
3 SISTEMI PER FAR CRESCERE IL TUO BAR

Ciao Barista,

 

purtroppo so che in questi giorni la tensione è alta, un articolo del genere può sembrare inappropriato ma ci tenevo a ricordare che siamo in un periodo tragico e durante la più grande pandemia mondiale causata dal corona virus,

detto ciò, ho scritto quello che segue perché se qualcuno leggerà l’articolo in futuro, saprà più o meno il periodo in cui stavamo scrivendo.

 

Dicevo quindi, che se è vero che ad oggi, ancora non si conosce il giorno in cui sarà possibile riaprire le aziende, prima o poi questo accadrà, sarà meglio prepararsi a lavorare meglio di quanto fossimo abituati in passato.

 

Non dobbiamo inventarci niente, ad esempio lo spunto per questo articolo l’ho preso da Jay Abraham, nel suo libro “La Bibbia Del Marketing Strategico”.

 

Voglio ricordare a chi non lo conosce che il Sig. Abraham è considerato il più grande esperto e consulente al mondo per il marketing strategico, è noto come “l’uomo da 9,4 miliardi di dollari”, portando al successo oltre 7100 aziende in settori diversi,

“qualcosina” più di noi la conosce, starei ad ascoltarlo oltre ad aver avuto l’onore, qualche mese fa, di sentirlo dal vivo.

 

Seguimi,

esistono tre sistemi per far crescere il tuo bar, anche se in realtà esistono tre sistemi per far crescere, qualsiasi azienda,

vediamo quali sono:

 

  • Aumentare il numero di clienti
  • Aumentare il valore medio delle transazioni
  • Aumentare la frequenza degli acquisti ripetuti

 

Ti risparmio la formula per fare il calcolo percentuale e rimaniamo più terra terra, tu mi dirai:

 

 “ grazie al c…, lo sapevo anche io che aumentando il numero dei clienti, ho un maggiore guadagno e quindi una maggior crescita”

 

Se da una parte hai ragione, e lo sai anche tu che applicando questi tre sistemi avresti un maggior guadagno e crescita, dall’altra, se io ti chiedessi di dirmi quanti clienti hai, o il valore medio dei tuoi clienti, tu mi risponderesti picche, ne sono sicuro per almeno il 99 % dei baristi.

 

Mi sbaglio?

 

Io credo che nessun barista, se non qualcuno veramente illuminato, conosce questi dati, quindi sei d’accordo con me sul fatto che:

 

TEORICAMENTE sai che se vuoi crescere devi avere più clienti, aumentare la loro frequenza, aumentare il valore medio del loro scontrino

 

Ma

 

PRATICAMENTE non fai niente per farlo, e se fai qualcosa non conosci i numeri di quello che stai facendo.

 

ATTENZIONE, questa non è una critica, anch’io purtroppo facevo uguale,

era tutto vissuto giorno per giorno, non conoscevo un numero della mia azienda, e purtroppo continuavo a lavorare così, ma oggi non è più possibile, quindi non essere permaloso e cerca di capire cosa fare per migliorare, cambia mentalità se vuoi avere un’azienda di successo.

 

Torniamo a Noi! Se vuoi far crescere la tua azienda, devi iniziare a raccogliere i dati dei tuoi clienti,

iniziare a strutturare una lista,

ne abbiamo parlato più volte nel blog, ovviamente rispettando lanormativa sulla privacy, trattato anche questo nel blog.

 

Solo partendo da questa base, potrai iniziare a fare un ragionamento di questo tipo, se non conosci nemmeno il numero dei tuoi clienti non sai nemmeno come fare per aumentare il numero di nuovi clienti, oppure se non conosci il valore medio dei tuoi clienti il cosiddetto (lifetime value customer), come puoi pensare di incrementare la spesa media per cliente oppure incrementare la frequenza.

 

Però non disperare, da qualche parte bisogna pur iniziare, so che può sembrarti difficile adesso, ma come si dice in questi casi:

 

“Tutto è difficile prima di diventare facile”

 

Quindi la prima azione che devi fare, appena sarà possibile è:

 

COSTRUIRE LA TUA LISTA CLIENTI

 

Senza se e senza ma, questa è la call to action più importante che puoi fare nel tuo bar, senza sei una persona che brancola nel buio, fai tutto alla cieca, non hai il polso della situazione.

 

Come fare ne abbiamo già parlato in altri articoli, fai una piccola ricerca, sul blog, l’importante è che devi cercare di ottenere il maggior numero di informazioni dai tuoi clienti come:

 

  • Nome
  • Cognome
  • Indirizzo email
  • Indirizzo Fisico

 

Puoi farlo sia online che offline, solo una volta che avrai iniziato a costruire la tua lista, si potrà iniziare a strutturare delle azioni per incrementarla o per incrementarne il valore.

 

A tal proposito insieme a Giacomo stiamo mettendo giù un sistema di acquisizione clienti e di marketing dedicato ai baristi,

contiamo di renderlo disponibile una volta finito questo incubo del corona virus,

sarà qualcosa di molto pratico e facilmente applicabile nella vita reale, quindi niente formule astratte ma concretezza e facile utilizzo.

 

Se vuoi rimanere in contatto con noi ed essere fra i primi ad essere informato appena il sistema sarà disponibile,

ti basta inserire il tuo indirizzo email qui in basso ed iscriverti alla newsletter, ovviamente chi sarà in lista avrà la priorità su tutti gli altri.

 

 

Parleremo di come incrementare il numero dei clienti in altri articoli, perché la prima call to action è COSTRUIRE LA LISTA CLIENTI, poi da qui possiamo iniziare a ragionare.

 

Continua a seguirci e tieni duro!

 

Alla tua Libertà

 

Mirko Bifano

Mirko Bifano