[MANUALE PRATICO] Come comprare un cliente a vita al costo di soli 10 caffè.

10 Ottobre 2019 0 Di baristalibero
[MANUALE PRATICO] Come comprare un cliente a vita al costo di soli 10 caffè.

 

Ciao Barista,

come ben sai se leggi gli articoli del blog da un po’ di tempo, oggi non è più possibile aspettare che i clienti entrino dentro al locale spontaneamente, devi quindi mettere in piedi un sistema che cerchi continuamente di portarli dentro il più possibile o che comunque aumenti la loro spesa media ogni volta che entrano nel bar.

Uno strumento che ogni barista DEVE necessariamente avere e da cui non può prescindere è LA LISTA CLIENTI, ne abbiamo parlato anche in altri articoli, ti consiglio di andare a leggerli il prima possibile e non rimanere indietro.

Perché parliamo spesso della lista clienti?

È molto semplice, se non hai nessun contatto dei tuoi clienti, come riesci a comunicare con loro?

Diventa difficilissimo se non impossibile, si è vero puoi utilizzare i social, ma non puoi mai avere un contatto diretto e rivolgerti direttamente al tuo cliente che mette piede nel tuo locale.

Quindi la prima cosa che dovresti fare se hai un bar, è costruire la tua lista clienti, con questo articolo voglio darti uno strumento pratico che puoi iniziare ad usare da domani mattina.

Prima di dirti cosa fare, voglio che ci mettiamo sullo stesso piano, altrimenti la cosa non funziona

I CONTATTI DEI TUOI CLIENTI SONO DELLE INFORMAZIONI PREZIOSE

Quindi devi capire che non sono gratuiti, come tutte le cose preziose, i contatti si pagano, alle volte costano di più, alle volte meno, ma comunque si pagano.

Ho dovuto fare questo preambolo perché altrimenti non funziona, se pensi che un tuo cliente debba darti i suoi dati gratuitamente stai sbagliando di grosso, è vero che a volte capita, ma sappi che non è la normalità.

Ora veniamo a noi, oggi andiamo a sfruttare uno strumento che conosci molto bene, ma andiamo ad invertire il suo utilizzo.

Hai presente quelle card con 10 caffè + 1 omaggio?

Quelle dove tu metti il tuo timbrino ogni volta che il cliente prende il suo caffè? E poi avrà diritto ad avere il suo caffè omaggio una volta che avrà riempito la card di timbrini?

Invece noi utilizzeremo questa card per comprare i dati dei nostri clienti.

Come?

  • Per prima cosa inizia creando materialmente queste card, rivolgiti al tuo tipografo di fiducia, ti basta creare la tua card con 10 spazietti vuoti su cui apporre il tuo timbro, è davvero un piccolissimo investimento.
  • Dallo stesso tipografo fatti preparare delle cartoline che il cliente deve compilare, quindi: nome, cognome, Indirizzo completo, telefono, email, informativa sulla privacy (cerca su google)
  • Ora prepara una comunicazione da mettere nel tuo bar dove inviti i tuoi clienti a ricevere direttamente a casa una card con 10 caffè offerti da te, fai in modo che sia facile per il cliente compilare la cartolina, che ci siano penne e che se vogliono c’è l’opportunità di farlo anche online direttamente sul tuo sito grazie alla compilazione di un form.
  • Si scrupoloso nel raccogliere i dati dei tuoi clienti e catalogarli, sia virtualmente che fisicamente, preoccupati di inviare le card a casa delle persone che ti hanno compilato la cartolina, allegando magari una lettera di ringraziamento.

Sono sicuro che ti stai chiedendo

E IO CHE CI GUADAGNO DA QUESTA COSA?

E qui che ti volevo, tu stai andando a scavare la tua miniera d’oro, al costo di quattro, cinque euro al cliente.

Mi spiego meglio…

Raccogliendo i dati dei tuoi clienti il tuo lavoro è appena iniziato, cosa farai con questi dati?

Prima di tutto utilizzerai questi dati per comunicare in modo diretto con il tuo cliente online e offline, quindi significa che da oggi in poi tutto ciò che fai nel tuo locale, come offerte o eventi, li comunicherai in modo diretto ai tuoi clienti, vediamo in modo pratico come puoi fare:

  • Tramite email puoi tenere costantemente incollati a te i tuoi clienti, inizia ad utilizzare software per l’invio di email automatiche come Aweber, Mailchimp o Active Campaign. Sono strumenti che oggi devi avere per forza per automatizzare l’email marketing, invia ai tuoi clienti continuamente offerte, eventi, informazioni utili a lui, tienilo costantemente sul pezzo e continuerai a portarlo nel tuo locale a vita.
  • Tramite le care e vecchie lettere, si crede sempre che la carta sia morta, ma ti assicuro che è la cosa che funziona di più in assoluto, ovviamente rispetto alle mail è molto più costosa come comunicazione, ma è quella che porta molti più risultati, utilizza le lettere per comunicare ai tuoi clienti delle offerte speciali per lui, l’arrivo di un prodotto unico, l’evento tanto atteso nel tuo locale, insomma qualsiasi cosa che lo faccia agire e gli ricordi costantemente della tua esistenza e di quanto lui sia importante per te.

Come puoi vedere al costo di pochi euro stai andando a creare una vera piramide della ricchezza, oltretutto dando al tuo cliente la card con dieci caffè omaggio stai iniziando a creare in lui un’abitudine, quella di ritornare da te per riempire la sua card, in una sorta di gioco.

Dai modo al cliente di utilizzarla come preferisce, se vuole consumarla tutta in un giorno può farlo, ricordati che tu l’hai creata per avere i suoi dati, l’oro è nei suoi contatti, quei dieci caffè sono solo un piccolo investimento che nella maggior parte dei casi ti farà ricco.

Perché non devi dare la carta a mano al tuo cliente?

Prima di finire l’articolo te lo devo dire, lo so che ci stavi pensando,

“non posso dare la card direttamente senza inviarla per posta, una volta che mi ha dato i suoi dati?”

No, non puoi, l’invio della card a casa del tuo cliente è la giustificazione al fatto che gli stai chiedendo un informazione delicata come il suo indirizzo, non puoi chiedere l’indirizzo e poi dargli la card in mano, non avrebbe senso, mi raccomando, non mi cadere su questa cosa per risparmiare qualche centesimo, poi ricorda che scartare una bella lettera in cui ringrazi il cliente è sempre qualcosa che ti farà apparire diverso da tutti gli altri, ti renderà migliore.

Ricordati sempre:

I CONTATTI DEI TUOI CLIENTI SONO LA TUA MINIERA D’ORO

Io ti ho dato il piccone ora sta a te cominciare a scavare

Rimani in contatto diretto con noi inserendo la tua email qui, ti aspetto

Alla tua libertà

Mirko Bifano

Mirko Bifano