BARISTA, QUANTO COSTA IL CAFFÈ VERDE? PERCHÉ DEVI COMINCIARE SUBITO AD ACQUISTARLO.

30 Aprile 2019 0 Di baristalibero
BARISTA, QUANTO COSTA IL CAFFÈ VERDE?  PERCHÉ DEVI COMINCIARE SUBITO AD ACQUISTARLO.

Proprio così. Senza tanti giri di parole.

Per i meno esperti? Cosa intendiamo?

Il caffè crudo! Prima di essere Tostato!

Non l’hai mai visto?

 Capisco, anche se a dirla tutta, ogni barista dovrebbe conoscere al meglio la principale materia prima con cui lavora ogni giorno.

Ma perché sarà sempre più importante conoscere la materia prima?

Di quali vantaggi e come potranno goderne tutti i baristi che decideranno di scegliere questa strada?

In questo articolo, abbiamo deciso di “semplificare” Un po’ tutto il concetto, in modo tale da poter essere il più trasparenti possibile e far si che tutti riescano a comprendere.

Trovando invece all’interno dei quasi 200 articoli presenti sul nostro sito, www.baristalibero.com,

ulteriori e preziose informazioni riguardanti il Mondo del Caffè e del Bar e l’importanza per i baristi di ridiventare indipendenti al 100%.

Ma torniamo a noi: Caffè crudo!

Immagina che da domani hai la possibilità di scegliere il tuo caffè, tra monorigini diverse, provenienze, altitudini, insomma… Per quello che noi di Barista Libero combattiamo dall’inizio.

E cioè l’importanza assoluta di vedere baristi finalmente liberi all’interno della propria azienda, senza vincoli contrattuali con torrefazioni esterne e liberi di scegliere la propria materia prima.

Più costosa o meno costosa.

Ricordando ai più che il prezzo del caffè crudo è ad un prezzo di partenza sui 4 € al kg fino a raggiungere e superare i 10€ al kg.

Dipende dalle scelte.

Peró pensa che bello, potrai vedere e riconoscere il tuo caffè prima di essere tostato.

Potrai fare i tuoi blend prima di tostare, o magari tostare le tue monorigini separatamente per poi mescolarle a tuo piacimento.

Fino ad oggi com’è andata? Torrefattore uno, contro Torrefattore due, Torrefattore 3 contro 4, 5, e così avanti!

Tutti con il miglior prezzo, Tutti migliore di quell’altro e soprattutto tutti con il comodato d’uso più conveniente degli altri.

Arrivando molte volte a vedere grosse torrefazioni elargire denaro quasi fossero delle finanziarie, oppure, seminando ogni dove ombrelloni e svariate serie di gadget con il loro Brand!

ACQUA PASSATA!

Hai mai saputo con certezza cosa ci fosse all’interno del pacchetto che ti veniva recapitato?

“Felice” di essere stato indottrinato per anni dal fatto che il comodato d’uso è conveniente e non c’è alternativa se non pagare il caffè 20/ 30 € al Kg?

Te la sentiresti di mettere le mani sul fuoco che il prezzo ha sempre valso la pena per il prodotto che hai ricevuto?

Non dico che le Torrefazioni negli anni abbiano lavorato male, resta il fatto che al giorno d’oggi ogni persona ed ogni barista hanno a disposizione qualsiasi mezzo necessario per una corretta informazione.

Alla fin fine, se non ti sei differenziato, sei un rivenditore in mezzo a tanti altri di un prodotto di un’altra grossa azienda.

CHI CI RIMETTE DI PIÙ SEI TU!

Ma ma ma ci sono delle vie d’uscita… ne abbiamo parlato anche in questo articolo qui sotto

https://baristalibero.com/2019/03/04/combattere-il-comodato-duso-con-il-mercato-dellusato/

Il mercato dell’usato NON è Lo stesso mercato di quarant’anni fa, oggi si possono trovare delle occasioni imbarazzanti, portando così a casa delle macchine da caffè a partire da 600 / 1000 €.

È vero. È un investimento.

Bisogna fare attenzione ed essere consapevoli di ciò che si fa, magari sentendo più campane o confrontandosi con chi è più esperto nel nostro settore.

Una volta scelta la tua macchina da installare nel tuo bar, avrai bisogno di una lavastoviglie (anche usata ma in buone condizioni), tazzine ed una

Tostatrice per il Caffè crudo!

Ti sembra che la stia facendo troppo facile?

NO! Voglio liberarti! Voglio dirti che le possibilità nel 2020 ci sono! E ce ne saranno sempre di più!

E ma io non ho tanti soldi da investire…………

Normale e costante obiezione che riceviamo 10 volte al giorno…

NIENTE CADE DAL CIELO!

C’è sempre qualcuno che capisce e che capirà l’importanza di essere indipendente al 100%, senza essere legato mani e piedi ad un’altra azienda.

Sicuramente facendo qualche sacrificio all’inizio, rinunciando a qualche ferie per fare le foto da mettere su Instagram oppure comprare l’ultimo iPhone… Per poi rivederli tra una manciata d’anni Felici e contenti con un’azienda sana, capace di vendere sia sul territorio nazionale che all’estero il proprio caffè con il proprio brand.

Ok! Risolto questo ed avendo capito tutte le convenienze nell’invertire la rotta, cominciando a comprare il Caffè crudo e tagliando le spese del 70% su quelle attuali passiamo alla parte che più “intimorisce” il Barista!

LA TOSTATURA!

Io non so tostare.. io non ho mai tostato … e ma ci vuole tempo per imparare …TUTTO GIUSTO! Ma guardati questo video….

Questa è stata la mia prima Tostata in Vita mia!

https://youtu.be/got9v1jXhKE

Ti sembra che io abbia bruciato qualcosa? O che magari non ce l’abbia fatta?

Ti mentirei invece se ti dicessi Che ho fatto tutto da solo. NO!

Mi sono fatto aiutare, soprattutto da chi tosta il caffè da oltre vent’anni, che grazie alla sua disponibilità nell’insegnarmi i primissimi passi, mi ha messo a disposizione la TOSTATRICE ELETTRICA, elemento che proponiamo quale alternativa alle “complicate” Tostatrici a Gas.

Come mi avrai visto fare nel video Ce l’ho fatta al primo colpo! Ma sai anche perché ?

Perché questa macchina si può pre-impostare! Chiavetta USB, inserire, scegliere ricetta, serbatoio di caffè crudo pieno e via … la tostatrice parte dandoti nel giro di 28 minuto 5 kg di caffè tostato!

Desideri pre-impostare cinque ricette per poi Sceglierne una a piacimento? Nessun problema.

Ci sono dettagli su dettagli che capirai da solo vedendo il video.

Davvero una grande innovazione.

Darà modo a centinaia e centinaia di baristi di poter cominciare in tranquillità un percorso di tostatura che fino a ieri sembrava impossibile da semplificare a causa di Tostatrici complesse e richiedenti esperienze pluri-annali per Ottenere un caffè di buona qualità.

Continua a seguirci ed iscriviti alla nostra newsletter inserendo qui il tuo indirizzo email

 

 

 

Alla tua libertà

Giacomo Grosso

Giacomo Grosso