Barista, prendi spunto da Chiara Ferragni per riempire il tuo locale.

18 Aprile 2019 0 Di baristalibero
Barista, prendi spunto da Chiara Ferragni per riempire il tuo locale.

Non poteva capitare occasione migliore per scrivere questo articolo.

 

Mi trovo in una località turistica della Svizzera Italiana, a qualche metro da un bellissimo Lago e con un bel parcheggio che separa l’acqua dal Ristorante… diciamo, Location perfetta.

 

Ma? Non ci siamo proprio.

 

Mi sono seduto qui in questo momento con il mio pc per scrivere due righe, (piove, ma qui è riparato) ho preso un piccolo aperitivo.

 

Questo Ristorante è generico. Qualche piatto scritto sulla lavagnette..magari magari si mangerà anche bene ma ….

 

Il nome del Ristorante non vuol dire niente

– Pizza solo a Pranzo

– L’arredamento sarà del 1970

– Piuttosto di mangiare dentro, mi porto un panino da casa e mi siedo fronte Lago (sicuramente meglio)

– Siamo in Aprile e cosa propongono? Risotto e Tagliatelle ai Porcini

– Piatti di pasta con ricette Pugliesi (siamo in Svizzera)

– Sangria come aperitivo

– Piatti della Cucina Emiliana

– Dress code dei proprietari T-Shirt Bianca e pantaloni della Tuta …

 

Non avevo mai avuto occasione ne tantomeno un PERCHÉ di fermarmi qui, ma stando sulla panchina fronte lago e il seguente inizio della pioggia ho pensato di sedermi di fronte sotto i portici, al riparo.

 

Ora, nel giro di 400 mt, ci sono 6 Ristoranti, di cui solamente due vale la pena prendere la macchina e arrivarci.

Il primo è praticamente Sul lago, il Ristorante è davvero carino, il personale in divisa e ben curato, Menù degno di nota e la posizione strategica aiuta un pó il tutto.

 

L’altro è un ristorante ad impronta italiana. Totalmente focalizzato su stile Capri.

 

Menù e vini tutti incentrati sulla Cucina Campana, per non parlare di tutto l’arredamento… Una volta varcata la soglia ti sembra di essere in centro a Capri.

Nel parcheggio ci sono tutti, da Zurigo, da Berna, da Lugano o addirittura dalla vicina Italia… Dove tutti sappiamo che mangiare bere costa un po’ meno rispetto ai prezzi svizzeri.

 

Credo che chi sia partito da Zurigo abbia una casa di vacanza qui in Ticino o magari conosce il posto e si è fermato .. Resta il fatto che queste due location che ti ho appena raccontato sono fisse nella mente dei clienti.

 

Dall’Italia!! Ci sono clienti che nonostante i prezzi leggermente più alti, sono disposti a prendere la macchina e passare una serata in questo locale. Chi desidera per una sera essere coccolato da un’atmosfera accogliente e di tradizione Caprese, qui, sa di trovarla.

 

Cosa voglio dirti con questo?

 

DEVI DECIDERE ADESSO cosa vuoi rappresentare per i tuoi clienti!

 

Cosa devi assolutamente fare per non farti mettere i piedi in testa dalla concorrenza?

 

FOCALIZZARE LA TUA AZIENDA! Farti riconoscere in mezzo a tutti i bar della zona!

 

Devi comunicare in maniera unica!

 

Analizziamo ed analizza il momento. Qual è la tendenza? Oppure, perché la tua concorrenza sta lavorando molto più di te?

 

Sei uno di quelli che da la colpa alla crisi… Oppure dice, fermi un attimo, c’è qualcuno che sta guadagnando più di me… Se lui ce l’ha fatta, posso farlo anch’io.

 

Ma cosa fa lui che io non faccio? E cosa sto sbagliando? Quanto ci vuole e come faccio per correggerlo?

 

Pensa quando, un’inesistente Chiara Ferragni ha dato inizio a quello che oggi è un impero da quasi 17 milioni di followers.

 

Ricordo anch’io qualche tempo indietro quando Instagram non era ancora del tutto capito… Con estremo genio e collaborazione del Suo Staff, pur di farsi ricordare, aveva dato vita al suo Blog, dando come nome al suo profilo “The Blonde Salad” …

 

!!ATTENZIONE!!

 

Quante insalate bionde c’erano in giro?

 

Ok, sotto sotto stai ridendo…, ma era qualcosa che se la ricordavano tutti!!

 

OGGI È CHIARA FERRAGNI. PUNTO.

 

Come ho letto in qualche post su Instagram, i grandi risultati, passano per tre punti:

 

– Vengono ridicolizzati

– Vengono pesantemente contestati

– Vengono presi per Normalità

 

Così devi Sfruttare le occasioni, agendo ed applicando le tecniche di comunicazione più moderna.

La fatica dell’apprendimento è silenziosa…Magari non avrai il supporto di tutte le persone vicino a te…

 

Ma il tuo bar, il tuo caffè o la tua idea di business Supererà di gran lunga tutta la concorrenza facendoti prosperare in futuro.

Mi raccomando invece di criticare chi ce la fatta, come la Ferragni, analizza il suo percorso e capisci se puoi applicare qualcosa nella tua situazione e poi lavorare duro per ottenere i benefici.

Se vuoi scoprire come focalizzare il tuo bar sul caffè iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato.

 

.

 

 

Alla tua Libertà

 

Giacomo Grosso

Giacomo Grosso