Finora hai venduto caffè nella maniera “sbagliata”: Come fare se vuoi venderne di più

27 Febbraio 2019 0 Di baristalibero
Finora hai venduto caffè nella maniera “sbagliata”: Come fare se vuoi venderne di più

 

No tranquillo, non sto dicendo che lo hai servito male o che sei stato scorretto nei confronti dei tuoi clienti.

Sono anche convinto della tua buona fede, hai operato nel massimo della professionalità cercando di soddisfare ogni minima richiesta.

 

Ma c’è il “però”!  

 

HAI SERVITO DEL CAFFÈ, NON TUO!

 

Ancora non hai capito?

 

  1. Il caffè arriva da un’altra azienda.
  2. Te lo vende a Te ricaricando (parecchio)
  3. Ti da gadget firmati CON IL SUO LOGO
  4. Ti da la macchina in comodato (che tu RIPAGHI pagando il caffè 20/30€ kg)

 

Come si traduce questo?

 

Sei, e resterai se non ti decidi a cambiare qualcosa, un piccolo intermediario.

 

Pazzesco! Nel tuo locale, da te fondato, dove passi ore e ore ci sono brand e loghi di aziende non tue.

 

STAI FACENDO PUBBLICITÀ A LORO! Non a Te!

 

Impossibilità di crescita e guadagno limitato!

 

Sai cosa ho notato proprio pochi minuti fa?

 

Un bar molto noto nella mia zona, in una delle vie principali della mia città, focalizzato sui prodotti di pasticceria da loro creati appositamente per le colazioni e Take-Way, Nastrini, fiocchetti, quadri e attenzione:

 

SPINE DELLA BIRRA!! … Tutto con MARCHIO PROPRIO!

 

Selezione Hell, Selezione Keller, Selezione Rossa!!!!!!

 

Sì. Hai capito bene! Quando una persona è al banco durante il giorno per un pranzo veloce o un aperitivo la sera non beve una birra generica, bensì la Birra del Locale stesso!

 

Originariamente vengo da un paese vicino a questa città e conoscendo bene Storia e Professionalità del Locale (imprenditori inclusi), capisco quanto loro tengano al loro Marchio!

 

Nome di tutto rispetto nella zona, da anni capaci di restare in cima alla classifica dei Bar, grazie alla Preferenza dei Clienti.

 

Tutto mirato, tutto curato nei dettagli, costanza nella comunicazione, secondo Locale di proprietà a qualche km di distanza, e anche li il concetto è lo stesso.

 

Terzo in arrivo… Mantenuto il Nome del Locale storico, ma con il proprio marchio.

 

MA …. Manca una Cosa ! Stiamo parlando di un Bar !! Colazioni… esatto!! IL CAFFÈ!!!

 

Il caffè (oggi) Non ha il Brand dell’Azienda! È una torrefazione esterna!!

 

Questa cosa non durerà a lungo… Ma non perché lo dico io, ma perché da ottimi imprenditori quali sono, sicuramente sapranno cos’è meglio per la propria azienda nel presente e soprattutto nel futuro.

 

Se si vorrà essere forti, distinguersi dai bar generici, far pensare alle persone nei paesi limitrofi di prendere la macchina e arrivare in quel punto…

 

Sarà dato dal fatto che il marchio è sempre più forte, Il brand dell’azienda diventerà ancora più riconosciuto con la possibilità di poter vendere anche al dettaglio, oltre ai già noti Pasticcini, anche il PROPRIO CAFFÈ!

 

Questa era l’opzione 1! Vediamo la 2!

 

Scegliere la propria miscela o monorigine, Tostare nella propria azienda con tostatrici d’ultima generazione e avere finalmente la Libertà di poter scegliere il Brand da affiancare al Caffè. ( un nome slegato dal Brand dell’azienda stessa ) evitando cosi l’estensione di linea.

 

Ma a te la scelta !

Sono sicuro che ben presto centinaia di migliaia di imprenditori si renderanno conto della fondamentale importanza del posizionamento del proprio brand.

 

LE PERSONE TI RICONOSCERANNO!

 

Sarai tu il primo nella mente delle persone quando vorranno fare un’ottima colazione!

 

Continua a seguirci, sul nostro blog hai a disposizione più di 150 idee distribuite su più di 150 articoli! Ti terremo aggiornato!

 

Talentuosi come sono Ben presto vedremo pacchetti di caffè di questo famoso bar in giro per il Mondo intero, ne sono sicuro.

 

Alla tua Libertà

Giacomo Grosso

Giacomo Grosso