Barista inverti il processo ed evita il fallimento

  • Tutti vogliamo più denaro.
  • Tutti desideriamo abbastanza tempo libero da passare con chi vogliamo.
  • Viaggiare, mangiare bene, bere altrettanto e insomma godersi ogni tanto la vita piace a tutti.

 

Sarà sempre più insidioso il tuo futuro da barista, ricordalo.

 

Come puoi riuscire a staccarti un po’ dal bancone?

 

Sei ancora succube di aziende esterne alla tua?

 

Sicuramente lavorare 20 ore al giorno e fare centinaia di migliaia di caffè allo stesso modo come hai sempre fatto non ti porterà nessun miglioramento.

 

Saltare da una Torrefazione all’altra sarà come saltare di palo in frasca. Esattamente come facciamo per l’assicurazione della macchina.

 

Io invece non mi sono mai dato per vinto, e sono sicuro che come me ci sono centinaia e centinaia di migliaia di baristi desiderosi del RISCATTO!

 

Ora scrivendo questo articolo voglio condividere il mio pensiero con te….

 

Sono anni che ci penso, sono anni che studio quale sarà la cosa migliore che ci potrà far star meglio nei prossimi anni.

 

Una di queste è senza ombra di dubbio la possibilità, tecnologica e all’avanguardia di poter cominciare a tostare il proprio caffè direttamente all’interno del proprio locale.

 

Perchè? Perché innanzitutto invertirà il processo, facendo così, saremo in grado di abbattere dal 60 all’80% I costi per comprare il caffè e allo stesso tempo focalizza il nostro bar, avremo un unico e solo prodotto fatto in casa da noi.

 

Un unico e solo caffè: IL NOSTRO.

 

Immagina (e c’è già qualcuno che lo fa ) veder scritto sulle tazzine, sulle bustine dello zucchero, sulle camice dei nostri collaboratori… Solo ed esclusivamente il nome del nostro BAR o Azienda!

 

FINALMENTE! Non sarai più costretto a doverti obbligatoriamente rivolgere a torrefazioni esterne, sarai totalmente libero di poter scegliere il tuo caffè crudo, le tue monorigini, miscele e metodi di tostatura.

 

Tu mi dirai:

 

EH MA IO NON SO TOSTARE!

 

(EH nemmeno io sapevo leggere e scrivere quando ho iniziato la scuola!)

 

PER TOSTARE BENE C’È BISOGNO DI TEMPO

 

Per far TUTTO bene, c’è bisogno di tempo!

 

Obiezioni corrette!

 

Solo che oggi è molto più semplice rispetto al passato, la tecnologia ci è venuta in contro, puoi avere la possibilità di iniziare a tostare in automatico e man mano che diventi più pratico puoi tostare in manuale.

 

Tutto vero! Devo dire che dopo accurati studi finalmente una tostatrice Elettrica riesce a dare filo da torcere a tutte le sue sorelle a gas.

 

Elettrica! 270 kg di Inox… E senza rischio di esplosione come quelle a gas.

Senza tanta burocrazia, senza esigenza di canna fumaria e mangia fumi incorporato.

Facilità di installo dentro 1 m quadro e con un consumo di energia di soli 6 kW all’ora.

N.B. Il pellicoliere che raccoglie la pellicola del chicco di caffè crudo durante la tostatura è stato perfezionato al punto di non far perdere calore a tutta la tostatrice. Isolato nel miglior modo possibile in modo da avere un ricircolo di aria calda, poter controllare al meglio tutto il processo di tostatura e azzerare la dispersione del calore.

 

Perché ti dico tutti questi dettagli?

 

Perché se non lo scrivessi sono sicuro che non mi crederesti.

 

 

Guarda pure con i tuoi occhi!!

 

C’è tanto, tantissimo ancora da dire a riguardo. Il mondo della tostatura del caffè è una cosa di fondamentale importanza.

 

Non è da sottovalutare ma soprattutto bisogna dire che NON È IMPOSSIBILE cominciare ed imparare.

 

https://baristalibero.com/2018/12/31/barista-per-te-1000-e-in-piu-al-mese/

 

In questo articolo presente nel blog abbiamo messo nero su bianco la differenza di calcolo fra un barista che compra il caffè dalla torrefazione ad uno che ha deciso di cominciare a Tostarsi il proprio.

 

Siamo stati inoltre a trovare Donatella, donna a dir poco favolosa, Barista e grande imprenditrice di Bologna, che sull’orlo della crisi del 2008 ha deciso di rimboccarsi le maniche e orientare nel verso giusto il proprio bar auto producendosi il proprio caffè e traendo tutti i benefici di questo cambiamento.

 

 

Raccoglieremo altre Testimonianze in tutta Italia e appena potremo Non esiteremo ad andare nelle Roastery all’estero.

 

Ti vorrei inoltre ricordare l’atterraggio con grande stile a casa NOSTRA, in Italia, di STARBUCKS! Non mi vorrai dire che non è vero!

 

Ricordami un attimo…. Cosa fa Starbucks?

 

AUTOPRODUCE IL PROPRIO CAFFÈ!

 

Tutto il ricavato va alla stessa compagnia, non ci sono intermediari come le torrefazioni che Starbucks debba pagare.

 

Barista, una delle migliori strade se non l’unica che dovrai nei prossimi anni perseguire se vorrai affermare il tuo bar, il tuo caffè e fare in modo di prosperare sempre di più sarà quella di copiare ( e migliorare ) Ciò che è stato fatto da grosse catene internazionali. ( vedi Starbucks )

 

Comincerai dalla tua attività ma nessuno e dico nessuno potrà permetterti di fermarti o non ingrandirti.

 

Lasciaci un tuo feedback sotto questo articolo oppure sulla nostra pagina di Facebook.

 

È importante e fondamentale capire ed aiutare i nostri colleghi baristi.

 

Dal canto tuo puoi rimanere aggiornato sul nostro blog dove troverai oltre 140 articoli scritti da noi per te.

 

Iscriviti gratuitamente alla Nostra NewsLetter!

 

Capirai DA SOLO quanti stai perdendo ogni giorno!!

 

Lascia qui i tuoi dati

 

 

Barista, Noi ci saremo! e ti supporteremo! Ci vediamo di là

 

SCOPRIRAI IL MONDO CHE ASPETTAVI

 

Alla Tua Libertà

 

Giacomo Grosso

Giacomo Grosso

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: