Esperienza al CAFFÈ DEGLI SPECCHI, spettacolo!

1 Febbraio 2019 0 Di baristalibero
Esperienza al CAFFÈ DEGLI SPECCHI, spettacolo!

Finalmente arrivo a Trieste, la capitale del caffè, desideravo tanto andare e finalmente eccomi qua, prima tappa incontro con amici, colonne portanti del caffè italiano e poi giro per Trieste.

Ovviamente la prima cosa che puoi notare è il vento, nonostante una temperatura non eccessivamente fredda, c’è un vento che ti taglia la faccia, ma mi è stato assicurato dalle persone del posto che quella è solo una leggera “brezza”, non voglio immaginare quando soffia la Bora vera e propria.

Giro di rito sul MOLO AUDACE, andando a cercare su google scopro essere stato eretto sulla base di una nave affondata, incredibile, bellissimo, abbiamo anche la fortuna di trovarci sul molo proprio durante il tramonto, un’emozione unica, il sole che si tuffa nel mare è qualcosa di fantastico, poi in questo momento ci sono dei colori incredibili.

Direzione piazza Unità, spettacolo, ma di sera è tutto un’altro discorso, con i palazzi illuminati è veramente stupenda.

Non posso non andare al Caffè Degli Specchi, un locale storico

Fondato nel 1839, è l’unico rimasto tra i quattro caffè che un tempo erano in quella che un tempo si chiamava Piazza Grande. Nell’Ottocento il caffè degli Specchi fu ritrovo degli irredentisti e durante il secondo dopoguerra divenne quartier generale della marina britannica. E’ chiamato così poiché, fin dai tempi della sua apertura, era tradizione incidere gli avvenimenti storici più importanti su specchi o lastre di vetro. Purtroppo sono sopravissuti solamente tre esemplari.

Entriamo e ci accomodiamo, il locale seppur elegante deve essere stato ristrutturato negli anni, perché non dimostra la sua età, molto carino.

Questa volta però non prenderemo un caffè, oggi abbiamo esagerato, facciamo un aperitivo, la cameriera prende l’ordinazione, è molto gentile, veniamo serviti velocemente e con educazione, approvato, poi con la vista sul tramonto, fantastico.

Locale bellissimo, ma non sembra di essere in un luogo storico, a differenza del Florian, però il servizio gentile ed educato per me è molto più importante del locale!

Volevo passarci da una vita, molto bello, sicuramente approvato!

Abbiamo visitato ancora un altro locale storico d’Italia, ne parleremo in un altro articolo.

Continua a seguirci ed iscriviti alla nostra newsletter per rimanere in contatto con noi

Alla tua Libertà

trieste (1)trieste (2)trieste (3)trieste (4)trieste (6)

Mirko Bifano

Mirko Bifano