BARISTA LIBERO AL SIGEP 2019: PRIMO GIORNO

21 Gennaio 2019 0 Di baristalibero
BARISTA LIBERO AL SIGEP 2019: PRIMO GIORNO

Dopo una piccola pausa dal lavoro di banco e dalla cucina ed esserci rifocillati abbondantemente a Napoli e quando dico abbondantemente non esagero,

partiamo alla volta di Rimini, per la nostra prima fiera come ospiti del nostro partner commerciale.

Entrambi avevamo visitato più volte la fiera come visitatori negli anni passati quindi più o meno sapevamo già l’afflusso di gente che ci sarebbe stato, ma essere li come espositori è tutt’altra cosa.

A parte il tempo pessimo all’esterno, la fiera ha comunque un ottima organizzazione, non è facile creare un evento di queste dimensioni, complimenti all’organizzazione.

Appena arrivati ci sistemiamo presso il nostro stand e iniziamo a girare un po’, subito veniamo colpiti dalla grandezza degli stand dei torrefattori.

È quello che cerchiamo di comunicare da sempre, le aziende che controllano il loro prodotto riescono a crescere e a prosperare, al sigep lo potete vedere sotto agli occhi di tutti, le dimensioni degli stand dei torrefattori sono imbarazzanti, e la cura nei dettagli dello stand ti fa capire che grossi investimenti fanno per fare una fiera del genere.

Se vuoi un giorno diventare come loro e poterti permettere un mega stand come il loro devi iniziare ad avere il controllo sulla tua materia prima!

Il primo giorno di fiera è sempre un pochino più lento rispetto agli altri giorni, a detta di tanti colleghi presenti in altri stand, però notiamo comunque un bel viavai di persone che chiedono informazioni e che ne vogliono sapere di più.

Il bilancio del primo giorno è molto positivo, si stempera un po’ la tensione che qualcosa vada storto, e si inizia a capire come fare, poi per noi alla prima fiera in assoluto questa sensazione è amplificata.

Andiamo a letto cotti, ma felici e siamo già con la testa al secondo giorno.

Ah mi raccomando se sei in fiera vieni a trovarci, sulla nostra pagina facebook puoi vedere dove siamo o puoi inviarci un messaggio su messenger e ti spieghiamo dove possiamo incontrarci!

Continua a seguirci ed iscriviti alla nostra newsletter

Alla tua libertà

Mirko Bifano

Mirko Bifano