BARISTA, COMUNICA ONLINE – MA NON SOLO!

Apri la saracinesca, fatti il culo quarant’anni se non di più, 15 ore dietro il banco, lavoro, lavoro, lavoro, zero pubblicità, e avanti così…

 

No!!

ACQUA PASSATA!

 ALTRI TEMPI!

 

Da qualche anno forse ti sei accorto che nel raggio di qualche chilometro hanno aperto decine e decine di Bar, e lavorare a livelli alti come anni fa è Impensabile ( per non parlare dei costi di gestione ) che non fanno altro che spremerci come limoni.

 

Oggi cos’è fondamentale studiare e fare per emergere, per far si che la nostra attività esploda in termini di fatturato, che i clienti tornino e che dei nuovi ci vedano?

 

COMUNICARE

 E SAPERLO FARE BENE!

 

Sapere ciò che si fa nella comunicazione sarà la chiave che decreterà il nostro successo.

 

Assolutamente, c’è bisogno anche del prodotto, che unito ad un marketing corretto e focalizzato ci farà raggiungere gli obiettivi tanto desiderati.

 

Ti ricordi quando le buche delle lettere erano invase da volantini di tutti i gusti e colori?

 

Oggi c’è qualcosa ma non più come una volta.

 

Ora tutta la comunicazione viaggia principalmente attraverso l’online, social network in testa.

 

Ti sei fatto la tua pagina Facebook, Instagram e chissà cos’altro ancora, forse hai anche una persona addetta a foto, video, storie, tag e tutto il resto?

 

BENE COSÌ!

E INVECE NO!!!!!

Eh già!

 

Arrivano questi di Barista libero e ti smontano baracche e burattini.

 

Pensavi di esserti liberato per sempre del cartaceo!

 E qui ti sbagli di grosso!

 

Vediamo insieme il perché e il per come…

 

Premetto una cosa,

non ho detto che è sbagliato comunicare online,

voglio dire che pensare di comunicare esclusivamente online è sicuramente la soluzione più economica e più veloce, ma non puoi utilizzare solo questo tipo di comunicazione

 

Il discorso è che devi stare dappertutto, cazzo.

 

DAPPERTUTTO ! Scusami la parolaccia!

 

Ok! Sai perché dico questo? Principalmente perché l’ho provato prima di te e avendolo fatto mi viene difficile stare tranquillo e vedere centinaia e centinaia di baristi convinti e sicuri che una comunicazione gratuita sui social network sia la formula esclusiva da adottare.

 

Non dico neanche di tornare a riempire le buche delle lettere con centinaia di migliaia di volantini, in un mercato saturo di aziende che prese dallo sconforto non fanno altro che terrorizzare le persone con volantini che in qualche secondo finiscono per essere gettati nel camino di casa o nella spazzatura.

 

Anni e anni fa le aziende intorno alla tua erano molte di meno, immagino che la pubblicità era inferiore, situazione economica diversa e saturazione del mercato ancora troppo bassa per far preoccupare i vari imprenditori.

 

Ma oggi e sempre di più la situazione si farà complessa per coloro che credono che impegnarsi non è difficile, non ne valga la pena oppure adottino sistemi di lavoro e comunicazione conosciuti alla maggior parte delle persone e concorrenti.

 

Fare cose che fanno tutti, non è la soluzione adatta a chi desidera  successo In termini lavorativi ed economici.

 

Ritornando un attimo alla parola “dappertutto”, intendo dire che la presenza del tuo locale a livello cartaceo è fondamentale come una comunicazione corretta fatta online.

 

È sbagliato pensare che una sola linea di comunicazione sia capace di impattare sul maggior numero possibile dei nostri futuri e attuali clienti.

 

DIFFERENZIATI!

 Smarca l’avversario

affinché i clienti possano riconoscere la tua attività e il tuo prodotto in cima a tutti gli altri.

 

Raccogliere i dati dei tuoi clienti, nominativo e indirizzo, fare volantini ben curati, o delle Lettere  creando ad hoc un’offerta e facendoli ritornare al bar con il volantino stesso ti farà capire quanti clienti sono ritornati grazie alla leva dell’offerta.

 

E chissà, magari riuscirai a catturare l’attenzione anche di qualche cliente nuovo che, grazie all’offerta ricevuta a casa, verrà a conoscenza del tuo locale e ci farà spesso ritorno.

 

Queste sono solo delle idee che vogliamo mettere nero su bianco, dedicare qualche tecnica ai baristi che ancora erroneamente sono sicuri Che la comunicazione viaggi esclusivamente online.

 

Crea una Lettera, fa’ sentire il tuo cliente unico e speciale, cerca di attirare la sua attenzione con qualcosa di concreto, alternando questo con dei messaggi attraverso foto, video su YouTube, storie su Facebook ed Instagram.

 

Fai attenzione! La “tirchiaggine” non è buona consigliera!

 

Ricevere a casa buste bianche con la finestrella trasparente avrà immediatamente un pessimo riscontro visivo a differenza di una confezione curata e sigillata come fosse un regalo.

 

Differenziati, devi eccellere!

 Questa è una delle soluzioni ai tuoi problemi!

 

Altre soluzioni e idee le puoi scoprire navigando negli ormai tantissimi articoli presenti sul nostro blog.

 

Non chiudere la visuale. Apri gli occhi e drizza le antenne. Non è tempo di dormire e di permettersi di andare in una direzione sola.

 

Lascia qui i tuoi dati ed entra nel mondo di Barista Libero, riceverai tante informazioni utili per migliorare il tuo lavoro.

 

 

Alla tua Libertà

Barista Libero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: