BARISTA, I PROBLEMI VANNO TRASFORMATI IN OCCASIONI UNICHE E POSITIVE PER TE!

16 Dicembre 2018 0 Di baristalibero
BARISTA, I PROBLEMI VANNO TRASFORMATI IN OCCASIONI UNICHE E POSITIVE PER TE!

Sarà capitato anche a te, com’è successo a me, di vedere andare storto qualcosa, oppure di non aver raggiunto il risultato pianificato.

Altre volte magari qualcuno si è messo di traverso sulla nostra strada e ciò che credevamo inizialmente facile alla fine si è dimostrato difficile ed impegnativo.

Ma niente ci ha mai fermati!

Da baristi e da imprenditori trovare le difficoltà al lavoro è quasi una cosa quotidiana.

Anzi, cerchiamo sempre di prevenire e quando siamo scontenti, prevenendo e studiando, applichiamo la soluzione che ci porterà di nuovo in acque calme.

Acque calme, ovviamente, intendo per un lavoro intenso ma senza intoppi, più guadagno per noi, sempre al passo con i tempi ed un futuro prospero.

Sai, considerando la mia esperienza in questa professione ed essendomi confrontato con centinaia di baristi ho riscontrato che il problema più grande è quello di non avere il controllo totale sul caffè.

Pensaci un attimo, quando hai deciso di aprire il tuo bar o la tua attività hai dovuto decidere a quale torrefazione appoggiarti, essendo così un rivenditore di un altro marchio, di un prodotto non tuo, disposto a pagare una fattura sempre più alta.

Forse all’inizio hai commesso un errore di sottovalutazione, non hai messo in conto l’incessante aumento del costo del caffè, non parlo del costo della materia prima alla torrefazione, bensì del prezzo che loro applicano a te!

Ma lo sai qual è il ricarico finale? È ALTO!

Ora, nel 2020 (quasi) non è più possibile continuare di questo passo.

Sei in società con il tuo torrefattore?

NON CREDO! Se si, continua pure sulla vecchia strada!

Analizziamo insieme questa cosa, dico questo anche perché molti dei tuoi competitor hanno già cominciato a farlo.

Non avere il controllo completo del tuo prodotto di punta, il caffè, all’interno della TUA attività non è più tollerabile!

Si, lo so, ti hanno detto che non si può fare,

che un barista deve fare il proprio lavoro così come il torrefattore!

Ognuno tira l’acqua al proprio mulino!

È la verità! Devi mettere nero su bianco questo problema e trovare la soluzione! Devi avere il coraggio di fare la scelta più adatta a te e proseguire nella tua attività meglio di come tu abbia fatto fino ad oggi.

TU PENSI A TE STESSO?

– Se pagare la fattura settimanale del caffè è un problema devi risolverlo!

– Se non avere Il controllo totale sul caffè per te è un problema devi agire

– Non “sapere” che caffè stai dando i tuoi clienti, non riuscendo ad accontentarli del tutto, è un problema a cui mettere fine

– Non poter decidere quanto e come tostare il tuo caffè è una cosa a cui si può rimediare

E soprattutto è una follia continuare a pensare di dover essere succubi delle torrefazioni!

Andare avanti a pagare il caffè 20-30€ kg non è più sostenibile, oggi come domani!

Ecco il motivo per cui molti dei nostri colleghi baristi, analizzando il problema, studiando e applicando, hanno capito che tostare il proprio caffè comprando Il caffè verde dai 4 €/kg in su è un’ottima soluzione al problema!

Vero! La maggior parte però lo fa con le tostatrici a gas, magari necessitando di tanto spazio per collocarle (per i più fortunati che hanno a disposizione lo spazio), impegnandosi a costruire una canna fumaria e mettendo in conto una perdita del 20% in volume sul prodotto iniziale.

Ma tu puoi fare di meglio.

Per fortuna la tecnologia ci assiste, l’innovazione va avanti e anche nel nostro campo è arrivata la tostatrice di punta!

Esattamente come l’I-Phone, oggetto unico nel campo degli smartphone.

Elettrica, 1 m quadro di spazio necessario, 6 kW/ora, portata di tostatura da 5 kg, intuitiva anche per i bambini, senza canna fumaria e con brucia-fumi incorporato!

UNA VERA SOLUZIONE AL PROBLEMA!

Devo dirtelo, non c’è più tempo da perdere! Ogni barista ha la possibilità di ritornare ad essere padrone della propria attività al 100%, decidendo ed essendo libero di scegliere quanto, quando e come lavorare.

Non essere più il rivenditore di brand altrui, diventa l’artefice unico del tuo prodotto!

Continua a seguirci sul nostro blog, abbiamo dedicato più di 80 articoli a tutti i professionisti del settore! Sono convinto che discutendone insieme riusciremo a trovare la soluzione migliore al problema che fino ad oggi ti hanno fatto credere irrisolvibile!

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, ti invieremo qualche informazione che finora ti hanno tenuta nascosta, trasformati in un barista libero

Alla tua Libertà

Giacomo Grosso

Giacomo Grosso