BARISTA, APRI GLI OCCHI E GUARDATI INTORNO

15 Dicembre 2018 0 Di baristalibero
BARISTA, APRI GLI OCCHI E GUARDATI INTORNO

Se già mi conosci sai bene quanto ci tengo a portare l’azienda bar/caffetteria su un nuovo livello.

Cosa intendo?

Rendere il tuo bar una vera azienda e te, un vero imprenditore!

In questo momento non ti vedo come un vero imprenditore. Attenzione, seguimi nel discorso: non ti arrabbiare, sono sicuro che hai investito denaro, questo fa di te un imprenditore, ma sono sicuro anche che per quanto riguarda il caffè ti sei affidato completamente ad una torrefazione prendendo in comodato d’uso una macchina,

e questo non fa di te un imprenditore.

 Ora guarda il tuo amico… si, quello che ha deciso di aprire un’azienda in un altro campo, un elettricista, un idraulico, un meccanico, e chiedigli se le attrezzature le ha comprate o se gli vengono date in comodato d’uso, probabilmente non saprà nemmeno cos’è.

Perché è così importante avere attrezzature di proprietà?

Prima cosa, acquistandole, quindi facendo un investimento, sarai costretto ad informarti sulle macchine e sulla loro manutenzione,

cosa sconosciuta per molti baristi ancora.

A questo punto l’attenzione sulla macchina ci sarà per forza di cose, anzi, più che attenzione direi RISPETTO.

Inoltre l’aver acquistato la macchina farà aumentare il valore del tuo locale, cosa da non trascurare se hai intenzione un domani di venderlo!

Anche se ora hai comprato la macchina,

 ancora non ti vedo come un vero imprenditore.

Come prima, seguimi nel discorso (non essere suscettibile!): ora hai la tua macchina di proprietà, ma sei quasi sempre bloccato dietro al bancone a lavorare, ovviamente devi dosare bene le tue risorse e magari non puoi permetterti adesso un dipendente che ti sostituisca, non c’è niente di male,

ma stai pianificando per fare in modo che le risorse arrivino?

Ci scommetto che la risposta è NO.

Un imprenditore non si comporta così, devi lavorare tanto ma sul modo per portare e far rientrare i clienti nel tuo bar piuttosto che servirli.

Devi avere un piano, fare continuamente offerte per fare in modo che entrino clienti nuovi e ritornino i tuoi già clienti.

Guarda gli imprenditori che rispetti intorno a te, pensi che stiano nella loro azienda ad aspettare i clienti?

Guarda quello che fanno e prendi spunto!

Tu ce l’hai un piano o aspetti sulla porta che entrino i clienti?

A questo punto sono sicuro che tu abbia capito l’importanza di avere attrezzature di proprietà, l’importanza di avere una strategia che porti e riporti continuamente clienti. Ora, se vuoi fare realmente il salto di qualità e passare ad un livello superiore, c’è una sola cosa da fare:

DIVENTARE PADRONE DEL TUO PRODOTTO

Prendere in mano la produzione del caffè ti mette su un livello di consapevolezza superiore e ti rende finalmente responsabile delle tue scelte.

Così si comporta un vero imprenditore, ci mette la faccia, potrai decidere la qualità della tua materia prima e sarai responsabile al 100 % della tua azienda e del tuo prodotto.

Se vuoi fare il salto di qualità è questa la strada da intraprendere. Ovviamente è una strada in salita e piena di buche ed ostacoli ma arrivato in cima potrai guardare tutti dall’alto.

Se vuoi ottenere risultati sopra la media devi fare cose gli altri non fanno, ricordalo questo vale in tutti i settori!

Ti spaventa questa cosa?

È normale essere spaventati, il nuovo mette sempre paura, ma basta fare piccoli passi in quella direzione ed essere supportati, noi facciamo proprio questo: supportiamo i baristi dall’inizio del loro percorso fino alla fine quando riusciranno a correre con le loro gambe.

Ci riempie di orgoglio sapere che possiamo rendervi la vita migliore.

Se ne vuoi sapere di più non esitare ed inserisci la tua mail qui,

ti arriveranno informazioni utili al tuo lavoro

e ti trasformerai da barista a imprenditore

Alla tua Libertà

Mirko Bifano

Mirko Bifano