IL DUBBIO ATROCE DI OGNI BARISTA CHE SI AFFACCIA AL MONDO DEL CAFFÈ: SARÒ CAPACE DI TOSTARE?

Da quello che ci dite, è un dubbio

che vi ferma e vi fa rimanere immobili.

Ora sarò sincero con te. Lo sai, a volte sono un po’ duro, ma perché non voglio avere a che fare con persone che si lamentano senza cercare una soluzione e, sono sincero, cerco di allontanarle da me in tutti i modi possibili.

Ritornando a noi, alla domanda

 “sarò capace di tostare caffè?”

la mia risposta è:

  • NO se credi che tostare sia solo spingere un pulsante, perché se è vero che la tecnologia ha fatto passi da gigante è altrettanto vero che devi conoscere cosa stai facendo.

  • NO se credi costi poco, gli investimenti importanti per una azienda sono quelli che costano di più ma sono quelli che portano i RISULTATI più grandi.

  • NO se credi che il tuo bar è differente, se il tuo prodotto principale è il caffè non esiste differenza, punto.

  • NO se credi di non riuscire, se parti già con l’idea di non farcela, non ce la farai.

  • NO se non vuoi studiare e formarti non diventerai mai un torrefattore, ricorda che qualsiasi lavoro al mondo ha bisogno di formazione.

  • NO se non vuoi impegnarti, se non hai voglia di metterti li a provare e riprovare ed insistere fino ad ottenere il risultato che vuoi in tazza non sei tagliato per questo lavoro.

  • NO se non vuoi dare una svolta alla tua azienda e controllare il tuo prodotto

  • NO se vuoi delegare completamente la tua vita ad un’altra azienda, sei libero di farlo.

  • NO se ancora credi sia una bella cosa il comodato d’uso, tieniti questa tua convinzione, un conto è capire che non è la scelta giusta avere macchine in comodato d’uso ma al momento non avere la possibilità di acquistare le attrezzature,  un conto è essere un fan del comodato, perché se lo sei non credo andremo mai d’accordo.

  • NO se credi che il caffè venga da Marte, perché non è possibile che molti baristi ancora non sanno nemmeno da dove provenga il caffè e come si arrivi al prodotto finale, nel 2020 quasi, con tutta l’informazione che c’è. Dai!!!

  • NO se credi che i tuoi clienti sono differenti, i clienti sono tutti uguali a qualsiasi latitudine, perché, indovina un po’, sono tutti esseri umani, questa è una difesa che ti crei tu per non impegnarti e rimanere nella tua zona di comfort.

  • NO se ti basta coprire le spese, ogni azienda è creata per generare ricchezza e valore, se vuoi accontentarti non fa per te.

VUOI SAPERE CHI RIUSCIRÀ IN QUESTO INTENTO?

Tutti i baristi che leggendo e rileggendo questo articolo si troveranno d’accordo con me e saranno pronti ad agire e ad impegnarsi!

Se vuoi sapere come iniziare a tostare direttamente nel tuo bar lascia qui il tuo indirizzo e mail ed entra in Barista Libero

Alla tua Libertà

Barista Libero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: