VUOI CLIENTI CHE LAVORINO AL POSTO TUO E SIANO DISPOSTI ANCHE A PAGARTI PER FARLO? SCOPRI COME

Quanto ti piacerebbe avere clienti che entrano nel tuo bar, si preparano il caffè come preferiscono, ti pagano e vanno via?

Un sogno, vero?

Negli ultimi anni in diversi settori si è passato dal servire il cliente a fargli vivere un’esperienza di acquisto.

In pratica si vedono, ad esempio, hotel e ristoranti che aprono le cucine ai loro clienti i quali possono entrare e anche decidere di preparare un piatto se vogliono.

Lo fanno anche le torrefazioni invitando i baristi ad entrare in azienda per vedere come avviene la tostatura, ma generalmente avviene in moltissimi settori.

Perché tu non puoi farlo?

So già cosa stai pensando,

per un bar è impossibile fare una cosa del genere!

“Al bar si va sempre di corsa, figurati se i clienti vogliono entrare per prepararsi il caffè.”

Partiamo dal principio.

Per fare in modo di legare a doppio filo i tuoi clienti a te devi dargli qualcosa in più, che non significa maggiori sconti o altro ma qualcosa in più anche a livello emozionale.

Partiamo dal presupposto che devi essere un professionista nel tuo campo  per fare in modo di portare i clienti a prepararsi il loro espresso, devi essere prima tu in grado di farlo e di spiegare loro cosa stanno facendo.

PURTROPPO, TE LO DEVO DIRE, NON C’È PIÙ SPAZIO PER GLI IMPROVVISATI!

Bene, da adesso in poi so di rivolgermi ad un barista professionista!

Come possiamo strutturare queste giornate di “bar a porte aperte”?

Ovviamente non puoi e non devi mai farlo quando sai di avere tanto lavoro, ti servono queste giornate per legare i tuoi clienti a te, non per perdere soldi.

Quindi escludiamo i momenti di lavoro frenetico, diciamo ad esempio durante la settimana, di sera dopo il lavoro, puoi dare la possibilità di lavorare come veri baristi ai tuoi clienti.

Puoi strutturare la cosa in due modi: o decidi che questa sorta di evento è un investimento che fai per fidelizzare la clientela, quindi di base è gratuito, dai la possibilità ai tuoi clienti di imparare ad estrarre un espresso, capirne la difficoltà e aumentare quindi la tua autorità nei loro confronti; o puoi farlo su invito o a porte aperte, con una postazione magari staccata dal banco di lavoro e puoi sia lavorare che fare fidelizzazione, potresti rendere anche la cosa social, scattando foto ai tuoi clienti mentre preparano un espresso o un cappuccino.

Puoi anche farlo a pagamento, o facendoti pagare un piccola cifra per le spese che devi sostenere oppure facendogli pagare il caffè (ovviamente senza manodopera 😉 )

Ora sta alla tua sensibilità capire il modo migliore per strutturare un evento del genere!

QUANDO UN EVENTO DEL GENERE HA ANCORA PIÙ SENSO?

Senza girarci intorno, se tosti il tuo caffè all’interno del tuo bar degli eventi del genere per te possono fare la differenza rispetto alla concorrenza.

In questo caso potresti portare il cliente a fare un viaggio dal caffè verde fino alla tazza, preparata da lui dall’inizio alla fine, a livello emozionale questa cosa resta impressa nella mente dei tuoi clienti, che non potranno fare nient’altro che preferirti agli altri bar.

Poi se ci sai fare puoi dare la possibilità ai tuoi clienti di comprare pacchettini di caffè ,magari gli stessi che hanno tostato, in questo modo puoi recuperare le spese che sostieni con questo evento e magari anche guadagnare.

Il mio consiglio è di concentrarti su pochi clienti alla volta, magari su prenotazione, dedichi un giorno a fare questo evento, però devi dare la possibilità a tutti di fare qualcosa, in questo modo li coinvolgerai e guadagnerai per sempre la loro fiducia, più sei bravo ad organizzare queste giornate più clienti entreranno nel tuo locale, e il tuo bar sarà sulla bocca di tutti!

Fammi sapere cosa ne pensi ed iscriviti alla nostra newsletter

Alla tua libertà

 

Mirko Bifano

Mirko Bifano

 

 

 

 

Una risposta a "VUOI CLIENTI CHE LAVORINO AL POSTO TUO E SIANO DISPOSTI ANCHE A PAGARTI PER FARLO? SCOPRI COME"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: