BARISTA, SMETTI DI ESSERE UN RIVENDITORE E SCOPRI COSA FARE.

10 Novembre 2018 1 Di baristalibero
BARISTA, SMETTI DI ESSERE UN RIVENDITORE E SCOPRI COSA FARE.

Ti sei mai chiesto chi fa i veri soldi in settori che non sono il tuo?

Analizziamo un po’ altri settori, cerchiamo di capire come portare esperienze di altre aziende e farle nostre.

Nel settore delle auto chi è che guadagna davvero?

Il guadagno vero lo fa la casa madre, il gigante vero è chi produce le auto. In genere i rivenditori rimangono piccoli e geo-localizzati, mentre le case madre sono aziende quotate in borsa che muovono miliardi tutti gli anni e si occupano della produzione!

Nel settore degli elettrodomestici chi guadagna davvero?

Quando acquisti un televisore o una lavatrice conosci la marca che stai acquistando ma, a meno che non compri da un amico, difficilmente ricorderai il negozio o il rivenditore!

In questo caso chi guadagna davvero?

Come prima, è sempre il produttore che ottiene i maggiori benefici dalla vendita, ha i margini maggiori, il controllo del prodotto ed il brand.

Nel settore dell’abbigliamento, chi guadagna di più?

Sono sempre le case di moda che ottengono i benefici maggiori, non i negozi di abbigliamento, che normalmente rimangono sempre piccoli, sempre per via del controllo del prodotto e dei margini!

Nel settore degli pneumatici?

Non mi sembra siano i gommisti a guadagnare di più, ma i produttori di pneumatici sono diventati giganti.

Nel settore del vino?

Sono per caso le enoteche a diventare delle grosse aziende?

 I giganti sono i produttori di vino, più o meno grossi, vista la gran quantità, ma sempre aziende che hanno anche la produzione.

Vogliamo continuare?

Spero che il messaggio sia passato!

Quindi ora veniamo a noi; chi nel mondo del caffè è diventato grosso?

Ovviamente chi il caffè lo produce, in questo caso le torrefazioni!

Con questo non sto dicendo che se inizi a tostare il tuo caffè automaticamente diventerai una grande azienda, non fraintendermi, ma se vuoi crescere con la tua azienda la produzione in proprio del tuo prodotto è necessaria!

SE VUOI CRESCERE, NON PUOI ESSERE UN RIVENDITORE!

Questa è la dura verità!

Mi dispiace dirtelo così, magari lavori veramente tanto, ma hai dei grossi limiti che non puoi colmare se continui a vendere il prodotto di un altro.

Un’azienda, per crescere forte, ha bisogno di sviluppare un suo brand personale, e tu in questo momento non ce l’hai!

Ti appoggi ad un altro brand per cercare di prendere clienti ma non ti accorgi che per te rimangono solo le briciole, e sei fra quelli che fanno il lavoro più duro, nella filiera!

È anche vero che la situazione in cui sei ora è la più comoda!

È normale che ottieni minori margini di guadagno, tutti i costi sono sulle spalle della torrefazione: ti fai dare la macchina, ti fai dare il macinadosatore, ti fai dare il caffè, tazze e quant’altro e tu ti occupi solo dell’estrazione, non puoi pretendere di più! Oltretutto, in caso di problemi o con il caffè o con le attrezzature, ti basta chiamare e tutto si risolve!

Quindi puoi fare una scelta, decidere di rimanere nella tua zona di comfort ed essere quello che guadagna di meno in tutta la filiera o iniziare ad interessarti alla produzione in proprio del tuo caffè!

Se deciderai di rimanere nella tua situazione attuale, non puoi più permetterti di lamentarti!

Si lamenta solo chi non ha voglia di impegnarsi per migliorare la propria situazione!

Se prenderai la decisione di cambiare la tua azienda e la tua vita, noi ti saremo vicini, perché è chiaro che non sarà una passeggiata, ma ti prenderai delle soddisfazioni che fino ad ora hai solo sognato!

Tostare direttamente il caffè nel tuo bar ora è possibile, se ne vuoi sapere di più e vuoi uscire dalla tua zona di comfort lascia qui il tuo indirizzo email

Alla tua libertà

Mirko Bifano

Mirko Bifano