SEI IN SOCIETÀ’ CON IL TUO TORREFATTORE? LEGGI L’ARTICOLO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Spesso, quando arrivano degli amici stranieri e li porto in giro per l’Italia, entrando nei bar notano sempre l’insegna con due nomi o addirittura la doppia insegna, e mi chiedono il perché. Tento di spiegare la storia delle torrefazioni, ma loro alla fine ne escono con la convinzione che il bar e la torrefazione siano una società.

In realtà, se ci pensi, tu sei realmente in società con il tuo torrefattore e, tanto per chiarirci, tu sei il socio minoritario, perché sei legato a lui a doppio filo: se lui per un colpo di testa decidesse di aumentare il caffè da un giorno all’altro, tu dovresti solo subire senza poter dire niente, anche perché spesso la torrefazione ti anticipa la fornitura il caffè, quindi ti stritolano completamente!

Mi rendo conto che quando hai deciso di aprire il tuo bar hai fatto come fanno tutti: hai contattato la torrefazione, subito dimostratasi disponibile nei tuoi confronti – e ci credo! Avevano appena agganciato un’altra vittima da stritolare!

Finché sei inconsapevole può andare bene,

 ma dopo aver letto questo articolo o gli altri del blog,

riesci ancora a dormire la notte?

Non senti che la tua vita e la tua attività sono in pericolo?

Ci sono solo tre azioni che potresti fare in questo momento!

La prima è rimanere immobile e continuare a chiudere gli occhi, come davanti ad un treno in corsa: puoi chiuderli, ma il treno non sparirà, oppure puoi affrontare il problema, gettarti di lato ed evitarlo!

Un’azione che puoi compiere per iniziare a liberarti è quella di acquistare macchina del caffè e macinadosatore, e sarebbe un primo passo, perché saresti comunque legato ad un torrefattore ma con la differenza che puoi sostituirlo come e quando vuoi.

Oppure puoi dare la svolta alla tua vita tostando in casa il tuo caffè!

Senza essere più legato a nessuno, puoi sviluppare il tuo brand, vendere il tuo caffè sotto varie forme, cambiare continuamente il gusto;

puoi fare quello che ti pare perché sei finalmente LIBERO!

Oltretutto in questo modo puoi abbattere fino all’85% i costi della materia prima rispetto ad adesso, ottenendo finalmente i margini che ti meriti!

Pensi sia difficile perché non lo hai mai fatto?

Ti dimostrerò che è più semplice di quello che pensi!

Se ne vuoi saperne di più scrivimi la tua email

E cambia finalmente la tua vita ed il tuo lavoro!

Alla tua libertà!

Mirko Bifano

Mirko Bifano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: